Una approfondita indagine del SALVAGENTE N 5-22 sugli integratori in particolare quelli contro il colesterolo a base di riso rosso fermentato. Parecchi casi di mialgia, disturbi gastrointestinali e danni epatici soprattutto sulle donne sono stati rilevati in studi pluriennali tanto che l’EFSA, l’autorità europea per la sicurezza alimentare, nel 2018 aveva evidenziato che “ in base alle informazioni disponibili non è possibile identificare un apporto di monalcoline da riso rosso in grado di non destare preoccupazione per la salute umana”.

Sugli integratori alimentari non c’è nessun dato scientifico sul loro funzionamento,sono molto publicizzati e venduti , sono cari eppure non c’è evidenza scientifica della loro efficacia ( prof Crea del Gemelli di Roma).

Written by Franco Rigosi